REPORTAGE ESCLUSIVO: “VENATIO REGIA”,AL SECOLO LA VENARIA..

Apertura prova ok

 

La Venaria Reale è un grandioso complesso barocco che sorge alle porte di Torino. Oltre agli 80.000 metri quadri di edificio monumentale della Reggia e ai 50 ettari dei suoi giardini, ci sono i 3.000 ettari recintati del Parco La Mandria a conferire ancora maggiore monumentalità alla residenza reale sabauda. Lunga e non sempre felice, la storia di questo maestoso complesso, oltre ad affascinarci per le varie tematiche artistiche sviluppate a partire dalla seconda metà del ‘600 e poi per tutto il ‘700, ci colpisce per lo stretto legame che unisce fin dalla sua progettazione sia gli spazi interni che quelli esterni della reggia alla caccia. Ed è soprattutto nel suo nucleo primigenio seicentesco, quello a cui daremo qui più spazio, che La Venaria, pur continuando a rimandare alle tematiche venatorie anche nei successivi periodi settecenteschi certamente più fastosi, ci affascina in quanto odierni seguaci di Diana.

 

 

Pag 2 »