23 settembre 2017

Apertura di caccia – L’attesa..

di Mario Sapia, 12/9/2017

IMG_20160215_165005

E' fine estate. Le spighe d'oro sono state mietute e l'aria è asciutta, solcata da uccelli errabondi a caccia del pasto quotidiano; il colore del cielo è brillante di vita nuova e di promesse d'avventura. Il cane, sdraiato sotto il fresco di una pianta già sente un anelito lontano, e annusa il vento profumato di grano e di bosco. I suoi occhi d'ambra si socchiudono quasi a ricordare, a sognare, a sospirare per qualcosa da lungo tempo desiderata. Nella sua mente di cacciatore prendono forma le passate imprese fra acquitrini e calanchi roventi, e il naso gli rievoca l'afrore corposo di fagiani colorati..

Sulla distanza delle 600 yards, le carabine Sabatti equipaggiate con canne MULTIRADIALI (Multi Radial Rifling) si sono imposte rispettivamente in Tld1 (cal.308) con Martinelli al primo posto e Prestini al secondo

Coltelli da caccia : SOG Bladelight
di Roberto Allara, 25/8/2017

Sog (3)
In un angolo della confezione, quasi dimessa, c’è l’avvertenza “Field Tested”. Vuol dire “provato sul campo” e significa che non ci si è limitati alla considerazione teorica secondo cui una certa soluzione dovrebbe funzionare, ma si è verificato che funzioni davvero.. .

LA STARNA: OGGETTO DEL DESIDERIO…
di Giovanni Lo Monaco, 24/8/2017

S18
L'importanza delle starne nel mondo venatorio è notevolissima e ben conosciuta. Vita e abitudini di un uccello leggendario...
Chi conosce la caccia e i cacciatori sa bene quanto questa categoria di cittadini sia innamorata dell’ambiente, delle creature che lo popolano e della biodiversità. Una passione che va ben oltre la mera pratica dell’abbattere un selvatico, atto marginale - sia pur importante – del complesso dedalo di emozioni, rituali, regole morali e stile di vita che comporta l’essere dei veri cacciatori..
Falconeria 102 Lettere al Direttore
La Morte e il Falco: una nuova poesia di Mario Burani
di Redazione Caccia Oggi, 17/2/2017

"Ch.mo Dott. Sapia, mi faccio vivo dopo un po di tempo, avendo dovuto e dovendo scrivere di una vicenda forse più consona alla mia precedente professione (una critica alle indagini volutamente errate sulla morte del padre di Giovanni Pascoli). Da tempo avevo nell'animo di mettere in poesia un episodio da me vissuto in addestramento del mio amato Spinone Rambo. .."

Conosciamolo meglio: il Fagiano
di Giovanni Lo Monaco, 12/9/2017

F21
Protagonista autentico della caccia italiana, il fagiano è un uccello affascinante e bellissimo. Scopriamo qualcosa in più sulla sua vita e le sue abitudini...
Quando la caccia al cinghiale assume una dimensione che non ci si aspetta, nello scenario incomparabile dell'Aspromonte: " a Muntagna", per ogni cacciatore calabro degno di questo nome..

2 Stonehenge’s “The Dog”: The Setter. One of the most important documents of the canine European literature of all time
di Caccia Oggi International, 10/3/2017

" In my young days the use of the setter was almost confined to the moors of Scotland, Wales, the North of England, and Ireland. Almost every grouse-shooter had his own particular breed or strain, but the five I have alluded to in process of time absorbed all the rest. Gradually the setter was spread over England.."
AP4W4654SW Jagd mit den Habichten: Auf Beizjagd mit dem Orden Deutscher Falkoniere
di Kai Brandhorst, 1/2/2017

Seit Jahren treffen sich Falkner unseres Ordens nördlich von Hannover, um mit einer kleinen Beizjagd in das neue Jahr zu starten. Die heutige Jagd begann wie all unsere Zusammenkünfte mit dem traditionellen Beizvogelappell: der dienstälteste Falkner begutachtete alle Beizvögel. Sind die gefiederten Jagdfreunde ordnungsgemäß aufgeschirrt und mit passenden Riemchen, Bellen, Adresstäfelchen und Sender versehen? Sind alle Vögel von bester Gesundheit? Ohne den prüfenden Blick und die Freigabe darf keiner der Vögel zur Jagd. Alles in bester Ordnung, los geht es!
DSCN6607 Armi e bagagli
Beretta 687 Silver Pigeon III: l’avventura continua
di Paolo Sestini, 12/9/2017

Un fucile dalla forma ormai conosciuta da decenni, ma che rimane ancora ai giorni nostri uno dei più bei sovrapposti di serie offerti sul mercato...
??????????????????????????????? Orizzonti
Tunisia: al museo del Bardo di Tunisi, la straordinaria collezione di mosaici venatori romani
di Gaio Saverio Fabbri, 18/7/2017

Il Bardo di Tunisi, il più antico museo del mondo arabo e dell'Africa, contiene al suo interno quella che è la maggior collezione di mosaici romani esistente nel mondo. Noi lo abbiamo visitato dedicando un occhio particolare a quelle composizioni che ci hanno tramandato in maniera suggestiva gli usi e i costumi venatori di 2000 anni fa.
TELL C La biblioteca
“Addestriamo insieme Tell” , di Giulio Colombo
di Vittorio Spadaforte, 18/7/2017

"Il buon cane da caccia potenzialmente dotato di avidità e resistenza fisica nella cerca, di olfatto e riflessi nella ferma, di costanza nella fatica, di intelligenza nella mansione, può imperfettamente servire oppure non rendere in proporzione dei mezzi, se trascurato nella educazione.. " ( Giulio Colombo)
Fig  4a L'angolo della musa
Nature morte con selvaggina: morti …apparenti!
di Antonio Marescalchi, 11/5/2017

Le nature morte raffigurano, si sa, oggetti oppure animali e vegetali privi di vita: selvaggina cacciata, pesci pescati, fiori recisi. Eppure, nonostante il destino “istituzionale” di queste rappresentazioni, è facile scorgere l'amore per ogni forma di vita che l'artista ha saputo trasfondervi. Per il cacciatore poi, una “natura morta” di selvaggina è come l'istantanea di una giornata memorabile, custodita nel cassetto dei suoi ricordi.
foto1 Il desco di Artemide
Un primo da re: le Tagliatelle con la salsiccia
di Tanna, 12/9/2017

Un primo sontuoso dal gusto impareggiabile, che permette di unire l'eleganza della pasta fresca al sapore straordinario della salsiccia toscana..
6 Grandangolo
Caccia Preapertura: mondo venatorio responsabile, mondo ambientalista non pervenuto
di Redazione Caccia Oggi, 30/8/2017

Dalla Federcaccia Umbra una stigmata sullo sciacallaggio ideologico di molte associazioni sedicenti animaliste, all'attacco della caccia nella contingenza degli incendi e della siccità

Pma11 PASTORE MAREMMANO-ABRUZZESE : IL GRANDE GUARDIANO..
di Mario Sapia, 12/9/2017

Può accadere, percorrendo le strade della campagna toscana, di essere salutati da grossi cani bianchi, con teste imponenti, molto pelo e dentature formidabili. L'accoglienza non può certamente definirsi cordiale, ed anzi spesso sconfina in un' autentica, congrua minaccia. Avremo fatto così la conoscenza dei pastori maremmano-abruzzesi nel pieno...

murg 1 MURGESE: IL NERO D’ITALIA..
di Mario Sapia, 10/9/2017

Dieci biglietti omaggio per lo spettacolo della sera. Questo era il premio offerto dal direttore del circo a chi fosse riuscito a rimanere in groppa al cavallo selvaggio per un intero giro di pista. Ricordo come fosse ieri il suo vestito elegante mentre imboniva dal microfono, e ricordo altrettanto bene l'odore acre della segatura sparsa sulla pista, le facce degli amici che tentavano di dissuadermi, la gente che affollava le tribune...
beccaccia 6 Calabria: Tar rigetta il ricorso avverso il calendario venatorio regionale
di Redazione Caccia Oggi, 18/9/2017

Il Tribunale Amministrativo Regionale della Calabria, riunitosi ieri 14 settembre, si è espresso sul ricorso presentato dal WWF rigettandolo. Rimane quindi rimane confermato quando previsto nel Calendario Venatorio Regionale per tempi e specie dal 17/09/17 al 10/02/18..
allodole 2 Federcaccia Lazio: Caccia e scienza, successo per l’iniziativa di Passo Corese
di Redazione Caccia Oggi, 8/9/2017

Successo, a Passo Corese (Fara in Sabina), per il convegno organizzato da Federcaccia Lazio sull’importanza della ricerca e la raccolta dei dati scientifici per una corretta gestione delle specie migratorie. Michele Sorrenti e Daniel Tramontana, del Centro Studi Federcaccia, hanno esposto le loro dettagliate relazioni sui dati raccolti relativamente ai flussi migratori di beccaccia, quaglia, tortora, tordo bottaccio, cesena, allodola e alcuni uccelli acquatici..
tortora Federcaccia Lazio: Preapertura, orario ridotto in entrambe le giornate per senso di responsabilità
di Redazione Caccia Oggi, 30/8/2017

Per senso di responsabilità. I cacciatori del Lazio, visto la perdurante assenza di significative precipitazioni e la triste piaga degli incendi che ha messo a dura prova il territorio, in occasione delle due giornate di preapertura della stagione venatoria 2017-18 – durante le quali sarà consentito cacciare solamente i corvidi, il merlo e la tortora africana – deporranno le armi alle 15..
ARCICACCIA_presidente_sergio_sorrentino Arcicaccia Campania: Sorrentino e Rosiello in Regione per far valere le ragioni dei cacciatori
di Redazione Caccia Oggi, 10/8/2017

Un incontro positivo, quello svoltosi ieri dai responsabili della Regione con le associazioni venatorie che ha permesso, intanto, di confermare il calendario venatorio 2017 – 2018. Il Presidente Nazionale Sergio Sorrentino era intervenuto precedentemente sulla materia calendari incendi con una sua lettera all’Assessore della Puglia, coordinatore delle Regioni in materia di agricoltura e caccia..
??????????????????????????????? Veneto: Arcicaccia denuncia incostituzionalità nell’ATC 5 di Venezia
di Redazione Caccia Oggi, 9/8/2017

“I principi della legge quadro nazionale sulla caccia, la 157/92, sanciscono che i diritti delle associazioni venatorie riconosciute a livello nazionale non possono in alcun modo venire disattesi da un decreto locale”. Inizia con queste parole il Presidente Regionale del Veneto e Vice Presidente Nazionale ARCI Caccia Giuliano Ezzelini Storti per comunicare che l’associazione depositerà nei prossimi giorni un Ricorso Straordinario al Capo dello Stato con Eccezione di incostituzionalità e richiesta di sospensiva cautelare nella nomina dei componenti venatori dell'ATC 5 di Venezia..".
IMG-20170626-WA0022 Federcaccia Umbra: successo per il secondo raduno cinofilo sul Clitunno
di Redazione Caccia Oggi, 30/6/2017

Oltre 60 concorrenti per la seconda delle due prove organizzate a scopo di ripopolamento nel giro di 15 giorni. Le starne tornano padrone della montagna di Campello sul Clitunno..
IMG-20170612-WA0011 Federcaccia Lazio: Sant’Uberto a squadre, con Dandolo e i suoi springer Roma in finale nazionale
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Tre ragazzi e un campione del mondo all’assalto del titolo nazionale a squadre Sant’Uberto. Si è svolta domenica scorsa (11 giugno) la 49sima eliminatoria regionale del Campionato Italiano Sant’Uberto a squadre per la regione Lazio, nella meravigliosa zona di Monna Pica, a Fiuggi. L’area si è confermata di estrema versatilità e assolutamente funzionale alla prova, con boschi, cespugliati, pianori, erbatici, pendii e numerosi altri elementi naturali a rendere impegnativa e completa la gara...
IMG-20170608-WA0014 (1) Federcaccia Spoleto: un successo il memorial “Floriano Fede”
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Parla francese il primo memorial “Floriano Fede”, assegnato alla muta di Antonello Chiocci al termine di una finale bella e divertente, ma anche dominata dai suoi segugi Ariegeois che si sono imposto in modo netto sulle altre cinque mute in lizza. Sono state sette giornate di alta cinofilia, quelle trascorse alla Vallocchia nella tenuta Egisto Fede, 20 ettari spettacolari per la lepre e per gli amanti dei cani da seguita, che hanno ospitato ben 30 equipaggi con 120 cani presentati...
beccaccia18 Roma: dall’Ufficio avifauna migratoria Fidc, i risultati telemetrici sulle beccacce 2017
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Continuano i risultati del progetto Scolopax Overland. Il progetto di studio con radiotelemetria satellitare sulle beccacce svernanti in Italia è giunto alla settima stagione di attività e continua a fornire risultati utili per la conoscenza e la gestione della specie. Due delle beccacce rilasciate nel corso della campagna di catture 2016/2017 hanno completato il viaggio di migrazione pre-nuziale...

1esterno casa In TRENTINO VENDESI a Lona Lases VILLINO SINGOLO organizzato su più livelli e dotato di andito circostante
La Villetta è stata ristrutturata finemente nel 2006. Adeguata ai più moderni standard energetici, 130 mq per 3 piani abitabili da subito, 15 vani totali...
cuccioli labrador Labrador Retriever : cuccioli straordinaria geneaologia disponibili
Per amatori e intenditori della razza, disponibili cuccioli di black labrador alla Fogliarina ( Arezzo). Grande genealogia bellezza e lavoro...
Bassana IMG_2200 Setter inglesi della Bassana : qualità assoluta dal 1964
L'allevamento della Bassana è l'unico allevamento di setter inglesi, (la razza da ferma più diffusa ed apprezzata in Italia), ad aver prodotto costantemente soggetti in grado di competere ai massimi livelli, sia in esposizioni sia in prove di lavoro... .