28 luglio 2017

La parte dell’orso

di Mario Sapia, 25/7/2017

orso 5 parcoabruzzoit

L'orso che attacca l'uomo è sempre un bello scoop. Drammi del genere siamo abituati a guardarli al cinema, dove è tutto finto, oppure a leggerli tra le pagine di libri d'avventura dove invece ogni cosa è vera agli occhi della nostra mente che immagina la scena, ma innocua circa i reali effetti fisici. Quando, dunque, un orso aggredisce e ferisce quasi mortalmente un uomo alle nostre latitudini, noi tutti uomini di smartphone e autogrill perdiamo la testa..

LA STARNA: OGGETTO DEL DESIDERIO…
di Giovanni Lo Monaco, 1/7/2017

S18
L'importanza delle starne nel mondo venatorio è notevolissima e ben conosciuta. Vita e abitudini di un uccello leggendario...
Se ci voleva una prova del come oggi sono gestiti i nostri Parchi Nazionale, ormai sempre visti come risorse o “industrie” procacciatrici di posti di lavoro e di turismo, ovvero per finalità a mero scopo commerciale ed a totale danno del patrimonio naturalistico che in quanto “Parchi” essi avrebbero la mission di tutelare, oggi ne abbiamo l’ennesima: per combattere il surriscaldamento globale, le cui origini antropiche sono estremamente discutibili (ma di cui, non a caso, sono convinti gli appaltatori dei progetti da fonti rinnovabili ed i loro sponsor politici!), anche il Parco Nazionale del Pollino ha autorizzato la costruzione di una centralina idroelettrica sul corso del fiume (o torrente) Frido, tra i Comuni di Viggianello, San Severino Lucano e Chiaromonte, in Basilicata, nei limiti del Parco Nazionale ..
Chirurgo conosciuto in tutto il Trentino, Danilo Nadalini divide la sua vita fra la dedizione professionale e l'amore per la dea con l'arco, coniugando il mito di Artemide con la fedeltà al giuramento d'Ippocrate..

Razze rare : Il segugio spagnolo
di Ettore Bassani, 10/3/2017

2
Facciamo la conoscenza con uno degli ambasciatori più importanti della cinofilia iberica. Antico di origine, nobile d'aspetto, grande di cuore: quel Sabueso Espanol che da più di mille anni insegue con successo tutte le lepri di Spagna....
Falconeria 102 Lettere al Direttore
La Morte e il Falco: una nuova poesia di Mario Burani
di Redazione Caccia Oggi, 17/2/2017

"Ch.mo Dott. Sapia, mi faccio vivo dopo un po di tempo, avendo dovuto e dovendo scrivere di una vicenda forse più consona alla mia precedente professione (una critica alle indagini volutamente errate sulla morte del padre di Giovanni Pascoli). Da tempo avevo nell'animo di mettere in poesia un episodio da me vissuto in addestramento del mio amato Spinone Rambo. .."
La Reggia sabauda di Venaria Reale nei pressi di Torino, ideata già prima della più maestosa Versailles, è anche l'unica residenza venatoria in Europa che porta nel nome stesso la sua vocazione per l’arte della caccia. Viaggio indimenticabile in uno dei più grandi santuari di Artemide dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell’Umanità...

LE QUAGLIE, QUESTE SCONOSCIUTE…
di Giovanni Lo Monaco, 12/6/2017

quaglia
Ambasciatrici di terre lontane, la piccole quaglie sono gli uccelli che meglio di tutti gli altri annunciano l'apertura della stagione venatoria. Conosciamo meglio la sua vita e le sue abitudini....

2 Stonehenge’s “The Dog”: The Setter. One of the most important documents of the canine European literature of all time
di Caccia Oggi International, 10/3/2017

" In my young days the use of the setter was almost confined to the moors of Scotland, Wales, the North of England, and Ireland. Almost every grouse-shooter had his own particular breed or strain, but the five I have alluded to in process of time absorbed all the rest. Gradually the setter was spread over England.."
AP4W4654SW Jagd mit den Habichten: Auf Beizjagd mit dem Orden Deutscher Falkoniere
di Kai Brandhorst, 1/2/2017

Seit Jahren treffen sich Falkner unseres Ordens nördlich von Hannover, um mit einer kleinen Beizjagd in das neue Jahr zu starten. Die heutige Jagd begann wie all unsere Zusammenkünfte mit dem traditionellen Beizvogelappell: der dienstälteste Falkner begutachtete alle Beizvögel. Sind die gefiederten Jagdfreunde ordnungsgemäß aufgeschirrt und mit passenden Riemchen, Bellen, Adresstäfelchen und Sender versehen? Sind alle Vögel von bester Gesundheit? Ohne den prüfenden Blick und die Freigabe darf keiner der Vögel zur Jagd. Alles in bester Ordnung, los geht es!
DSC_0104 Armi e bagagli
Mauser: l’inarrivabile…
di Claudio R. Barba, 18/7/2017

La Mauser, nell'immaginario venatorio, è come la Ferrari in quello automobilistico. Nessun cacciatore degno di questo nome infatti, ignora la qualità superiore, l'accuratezza costruttiva e la precisione assoluta di un fucile che porta questo nome. I grandi safaristi, come i più comuni cacciatori di cinghiali nostrani hanno avuto modo di constatare, come la Casa d'Armi tedesca sia più di una fabbrica: la Mauser infatti, è sinonimo di leggenda...
??????????????????????????????? Orizzonti
Tunisia: al museo del Bardo di Tunisi, la straordinaria collezione di mosaici venatori romani
di Gaio Saverio Fabbri, 18/7/2017

Il Bardo di Tunisi, il più antico museo del mondo arabo e dell'Africa, contiene al suo interno quella che è la maggior collezione di mosaici romani esistente nel mondo. Noi lo abbiamo visitato dedicando un occhio particolare a quelle composizioni che ci hanno tramandato in maniera suggestiva gli usi e i costumi venatori di 2000 anni fa.
TELL C La biblioteca
“Addestriamo insieme Tell” , di Giulio Colombo
di Vittorio Spadaforte, 18/7/2017

"Il buon cane da caccia potenzialmente dotato di avidità e resistenza fisica nella cerca, di olfatto e riflessi nella ferma, di costanza nella fatica, di intelligenza nella mansione, può imperfettamente servire oppure non rendere in proporzione dei mezzi, se trascurato nella educazione.. " ( Giulio Colombo)
Fig  4a L'angolo della musa
Nature morte con selvaggina: morti …apparenti!
di Antonio Marescalchi, 11/5/2017

Le nature morte raffigurano, si sa, oggetti oppure animali e vegetali privi di vita: selvaggina cacciata, pesci pescati, fiori recisi. Eppure, nonostante il destino “istituzionale” di queste rappresentazioni, è facile scorgere l'amore per ogni forma di vita che l'artista ha saputo trasfondervi. Per il cacciatore poi, una “natura morta” di selvaggina è come l'istantanea di una giornata memorabile, custodita nel cassetto dei suoi ricordi.
??????????????????????????????? Il desco di Artemide
Terrina di lepre al cognac: portata da gourmet
di Chef Gustavo Rana, 16/2/2017

La lepre è una delle regine della cucina di cacciagione, ed in genere di carne. La bontà delle sue carni se opportunamente frollate e marinate, e la sua versatilità nel poterla impiegare in ogni genere di preparazione la rendono preziosissima sia che si voglia offrire una cena elaborata ed elegante, sia che invece debba servire per una tavolata in famiglia o tra amici...
Lupo Grandangolo
A BRUXELLES UNA CONFERENZA SUI PRELIEVI ILLEGALI DI FAUNA E IL RUOLO DEI CACCIATORI
di Redazione Caccia Oggi, 6/7/2017

Lo scorso 27 giugno presso il Parlamento Europeo a Bruxelles si è tenuta la conferenza “Prospettive per combattere le uccisioni illegali di fauna: il ruolo dei cacciatori”. Organizzata dal Deputato del Parlamento Europeo Karl Heinz Florenz, Presidente dell’Intergruppo "Biodiversità, Caccia e Attività rurali”, la conferenza ha permesso di approfondire le esperienze in diverse realtà nella lotta al bracconaggio, e le valutazioni sull’approccio della Commissione UE a questo problema..( particolari in cronaca)

Pma11 PASTORE MAREMMANO-ABRUZZESE : IL GRANDE GUARDIANO..
di Mario Sapia, 21/3/2017

Può accadere, percorrendo le strade della campagna toscana, di essere salutati da grossi cani bianchi, con teste imponenti, molto pelo e dentature formidabili. L'accoglienza non può certamente definirsi cordiale, ed anzi spesso sconfina in un' autentica, congrua minaccia. Avremo fatto così la conoscenza dei pastori maremmano-abruzzesi nel pieno...

murg 1 MURGESE: IL NERO D’ITALIA..
di Mario Sapia, 21/3/2017

Dieci biglietti omaggio per lo spettacolo della sera. Questo era il premio offerto dal direttore del circo a chi fosse riuscito a rimanere in groppa al cavallo selvaggio per un intero giro di pista. Ricordo come fosse ieri il suo vestito elegante mentre imboniva dal microfono, e ricordo altrettanto bene l'odore acre della segatura sparsa sulla pista, le facce degli amici che tentavano di dissuadermi, la gente che affollava le tribune...
IMG-20170626-WA0022 Federcaccia Umbra: successo per il secondo raduno cinofilo sul Clitunno
di Redazione Caccia Oggi, 30/6/2017

Oltre 60 concorrenti per la seconda delle due prove organizzate a scopo di ripopolamento nel giro di 15 giorni. Le starne tornano padrone della montagna di Campello sul Clitunno..
IMG-20170612-WA0011 Federcaccia Lazio: Sant’Uberto a squadre, con Dandolo e i suoi springer Roma in finale nazionale
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Tre ragazzi e un campione del mondo all’assalto del titolo nazionale a squadre Sant’Uberto. Si è svolta domenica scorsa (11 giugno) la 49sima eliminatoria regionale del Campionato Italiano Sant’Uberto a squadre per la regione Lazio, nella meravigliosa zona di Monna Pica, a Fiuggi. L’area si è confermata di estrema versatilità e assolutamente funzionale alla prova, con boschi, cespugliati, pianori, erbatici, pendii e numerosi altri elementi naturali a rendere impegnativa e completa la gara...
IMG-20170608-WA0014 (1) Federcaccia Spoleto: un successo il memorial “Floriano Fede”
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Parla francese il primo memorial “Floriano Fede”, assegnato alla muta di Antonello Chiocci al termine di una finale bella e divertente, ma anche dominata dai suoi segugi Ariegeois che si sono imposto in modo netto sulle altre cinque mute in lizza. Sono state sette giornate di alta cinofilia, quelle trascorse alla Vallocchia nella tenuta Egisto Fede, 20 ettari spettacolari per la lepre e per gli amanti dei cani da seguita, che hanno ospitato ben 30 equipaggi con 120 cani presentati...
beccaccia18 Roma: dall’Ufficio avifauna migratoria Fidc, i risultati telemetrici sulle beccacce 2017
di Redazione Caccia Oggi, 14/6/2017

Continuano i risultati del progetto Scolopax Overland. Il progetto di studio con radiotelemetria satellitare sulle beccacce svernanti in Italia è giunto alla settima stagione di attività e continua a fornire risultati utili per la conoscenza e la gestione della specie. Due delle beccacce rilasciate nel corso della campagna di catture 2016/2017 hanno completato il viaggio di migrazione pre-nuziale...
Cattura Enalcaccia Arezzo: prova di caccia pratica su selvaggina liberata
di Redazione Caccia Oggi, 8/6/2017

Il 17 e 18 giugno, prova di caccia pratica su selvaggina liberata, valevole per l’ XI Campionato provinciale Enalcaccia di caccia pratica per cani da cerca e da ferma , Memorial “Settimio Ferrini”
Cane5 Umbria, Calendario venatorio, appello delle associazioni venatorie: “La giunta ripari al lavoro incompleto della commissione”
di Redazione Caccia Oggi, 8/6/2017

L’organo consiliare ha licenziato una bozza di calendario che lede il diritto dei cacciatori umbri. " Apprendiamo dalla stampa che la terza commissione consiliare permanente della Regione Umbria, quella competente anche in materia di caccia, ha approvato una bozza di calendario venatorio 2017-18 introducendo alcune modifiche, definite “marginali”, che nella originaria stesura presentataci in consulta non erano previste. Tra queste cosiddette “marginali” modifiche ci sono alcune norme che, a nostro avviso, penalizzano in maniera vessatoria e incomprensibile i cacciatori umbri.."
IMG_20170524_170335 Federcaccia Lazio: gestione, scienza e caccia. Il presidente nazionale ospite di Federcaccia Roma
di Redazione Caccia Oggi, 3/6/2017

Il presidente nazionale Dall’Olio ospite di Federcaccia Roma. Si è parlato a lungo, e in maniera approfondita, del ruolo della Federazione nella società civile e nei rapporti con le istituzioni, l’associazionismo, la gestione del territorio e degli Ambiti territoriali di caccia mercoledì 24 maggio, in occasione del consiglio provinciale di Federcaccia Roma..
enalcaccia Enalcaccia Arezzo informa: Iscrizione agli ATC 1 e 2 della Provincia di Arezzo per i cacciatori provenienti da altre Regioni; scadenza termini presentazione domanda di iscrizione al 30.04.2017
di Redazione Caccia Oggi, 2/5/2017

"La presente, per informare quanti in indirizzo che, a fine di questo mese, scadono i termini per la presentazione delle domande di iscrizione per i cacciatori che, provenienti da altre Regioni d’ Italia, intendono iscriversi, per la corrente stagione venatoria, agli ATC .."
cinghiale 4 Enalcaccia Arezzo: Corso per l’ iscrizione all’ albo regionale della caccia al cinghiale in battuta.
di Redazione Caccia Oggi, 26/4/2017

Si informano quanti in indirizzo che la Sezione Provinciale Enalcaccia di Arezzo, organizza, presso la propria sede posta in Arezzo, via V. Veneto 224, il giorno 27.04.2017, orario 17.30/20.30, un corso rivolto ai cacciatori che intendono ottenere l' iscrizione all' albo regionale della caccia al cinghiale in battuta.

1esterno casa In TRENTINO VENDESI a Lona Lases VILLINO SINGOLO organizzato su più livelli e dotato di andito circostante
La Villetta è stata ristrutturata finemente nel 2006. Adeguata ai più moderni standard energetici, 130 mq per 3 piani abitabili da subito, 15 vani totali...
cuccioli labrador Labrador Retriever : cuccioli straordinaria geneaologia disponibili
Per amatori e intenditori della razza, disponibili cuccioli di black labrador alla Fogliarina ( Arezzo). Grande genealogia bellezza e lavoro...
Bassana IMG_2200 Setter inglesi della Bassana : qualità assoluta dal 1964
L'allevamento della Bassana è l'unico allevamento di setter inglesi, (la razza da ferma più diffusa ed apprezzata in Italia), ad aver prodotto costantemente soggetti in grado di competere ai massimi livelli, sia in esposizioni sia in prove di lavoro... .